AUTOGRAFI ITALIANI

AUTOGRAFI ITALIANI

3.0/5 rating 1 vote

UNA STRAORDINARIA NUOVA EDIZIONE UNIFICATO

AUTOGRAFI ITALIANI
dal 1800 ad oggi

Per la prima volta un’edizione straordinaria appositamente realizzata per i collezionisti e gli appassionati di autografi. Questo catalogo nasce quindi dall’esigenza sentita nel settore di cercare di codificare, almeno in parte, catalogare e conoscere il  valore degli autografi italiani. L’intento è anche quello di fornire una guida e un aiuto per capire il valore di ogni singolo autografo nelle sue accezioni più comuni.

L’interesse generale per la storia, e quindi anche per le lettere scritte da personaggi che hanno “fatto” l’Italia, rende quest’opera una guida importante anche per gli studiosi. Tuttavia risulta interessante e curioso per chiunque scoprire quanto vale la firma di Mussolini, piuttosto che quella di Paolo VI, oppure De Gasperi, o l’autografo del Campionissimo Fausto Coppi. Certo senza questo catalogo non sarebbe facile conoscerlo anche perchè una firma di Mussolini può valere da 50 euro su attestato prestampato (decreto, promozione, trasferimento) a 600 euro su un frammento di carta; ma se la firma è su una foto può valere da 400 a 1000 euro; ma se del periodo 1922/33 è comune, per il periodo 1943-45 è rarissima; una lettera ha poi svariate quotazioni che possono arrivare da 1.000 euro a oltre 5.000 se il contenuto è interessante e se il periodo è quello più raro; e così via. Anche la firma di Paolo VI può avere svariate quotazioni;  se nei suoi tre periodi storici, che vanno dal 1920 al 1963, ha un valore sotto i 200 euro, nel periodo papale (1963-1978) può valere fino a 400 euro;  una lettera intera può arrivare fino a 800 euro e, se il contenuto è interessante supererà i 1000 euro. Per citare De Gasperi, una firma su attestato può valere da 50 a 100 euro, ma già su una foto può raggiungere i 400 e se il contenuto di una lettera è storicamente valido può superare i 500. E questi valori vanno intersecati con i suoi tre periodi storici e precisamente il 1910/1929, 1929/1943, 1943/1954. Quindi una casistica pressoché infinita che può essere interpretata, con una stima molto aderente alla realtà, solo consultando il nuovo catalogo!

Il catalogo fornisce quindi le valutazioni degli autografi di circa 2.500 illustri personaggi italiani non più viventi, dal 1800 al 2000, appartenenti a tutti i campi della storia, della cultura, dell’arte e dello sport, elencati in ordine alfabetico.

Ad ogni soggetto è stata associata, per oltre 1.000 nominativi, la riproduzione fotografica della firma originale, oltre agli essenziali dati biografici sempre presenti.

Per i personaggi più importanti è stata prevista una diversa scheda valutativa, più ampia e completa, con diverse riproduzioni di manoscritti e, ove necessario, con divisione delle valutazioni per periodi storici. Una esauriente chiave di lettura, una approfondita analisi sulla metodologia delle perizie ed una pratica guida al collezionismo degli autografi completano l’opera.

Il catalogo sarà disponibile a VERONAFIL (26-28 novembre) allo stand dell’Unificato, presso le migliori filatelie oppure direttamente alla:
C.I.F. srl - Via Santa Maria Valle, 5 - 20123 MILANO oppure telefonicamente allo 02.877139 - fax 02.72022135, per mail:

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- o al sito: www.unificato.it

Specifications

  • ISBN-10: 8895874382
  • ISBN-13: 978-8895874388
  • Paperback: 412 pages